Note legali

Modello di condizioni PC JEMAKO.


1. Campo di applicazione; scadenze

1.1 L'evasione dell'ordine e la consegna vengono effettuate esclusivamente sulla base delle presenti condizioni commerciali generali. Si esclude l'applicazione di qualsiasi condizione contrattuale generale contraria o divergente rispetto alle seguenti disposizioni.

1.2 Il cliente è considerato "consumatore" nel momento in cui il contratto prevede una prestazione di consumo abituale, destinata all'utilizzo personale o familiare dell'acquirente. Qualora i prodotti non siano destinati a soddisfare le esigenze personali o familiari, il cliente è ritenuto essere un "azienda".

1.3 Laddove sia indicato un giorno feriale come scadenza, con ciò si intendono tutti i giorni della settimana ad eccezione dei sabati, delle domeniche e delle festività ufficiali in vigore presso la nostra sede. La sede coincide con l'indirizzo indicato nella nota editoriale.

2. Registrazione

2.1 Il cliente è l'unico responsabile della veridicità e della completezza dei dati personali che è necessario inserire ai fini della registrazione. Il cliente è tenuto a trattare con riservatezza i dati di accesso personali e a non rivelarli a soggetti terzi non autorizzati. La conferma della registrazione viene fornita immediatamente dopo l'invio della registrazione stessa.

2.2 La nostra azienda non è tenuta ad accettare la registrazione o l'ordine di un cliente registrato. Non siamo altresì tenuti a garantire la disponibilità permanente della nostra offerta. Sono fatti salvi gli ordini già confermati.

3. Salvataggio e consultazione del testo del contratto

3.1 Il cliente può consultare in ogni momento le nostre condizioni commerciali generali attualmente in vigore tramite un link.

Questo documento può inoltre essere stampato o salvato utilizzando la consueta funzione del proprio programma di navigazione internet.

3.2 Alla voce "Il mio conto" il cliente può consultare in ogni momento lo storico dei suoi ordinativi. Il cliente riceve inoltre una conferma automatica dell'ordine; tale conferma viene inviata per posta elettronica all'indirizzo e-mail indicato dal cliente anche una volta evaso l'ordine. La mail di conferma dell'ordine contiene i dati dell'ordinativo e può essere stampata o salvata con il proprio programma di posta elettronica.

3.3 I dati dell'ordine vengono salvati, ma per ragioni di sicurezza il cliente non può accedervi direttamente. A ciascun cliente offriamo un accesso diretto protetto da password alla voce "Il mio conto". Una volta effettuata la registrazione, qui il cliente può consultare i dati dei suoi ordini già evasi, di quelli ancora in sospeso e di quelli recentemente inviati, nonché gestire e salvare i dati del suo indirizzo, eventuali dati di pagamento ed eventuali notifiche.

4. Lingua e stipula del contratto

4.1 I prodotti da noi offerti non possono essere acquistati da minorenni. Se il cliente ha meno di 18 anni, è necessario il coinvolgimento di una persona con diritto di potestà del minore.

4.2 Cliccando sul pulsante "acquista", il cliente invia un ordine vincolante per gli articoli presenti nel suo carrello. La conferma della ricezione dell'ordine viene fornita immediatamente dopo l'invio dell'ordine stesso. Tutti i prodotti vengono venduti in quantitativi di vendita al dettaglio.

4.3 Il contratto diviene vincolante nel momento in cui viene inviata una comunicazione separata di accettazione dell'ordine, e al più tardi con la consegna della merce ordinata.

4.4 Si precisa che la consegna della merce ordinata previo pagamento anticipato (prenotazione) viene effettuata solo una volta che sia stata accreditata sul nostro conto l'intera somma. Qualora il pagamento già scaduto del cliente non dovesse pervenirci nemmeno dopo nuovo sollecito entro un termine di 10 giorni dall'invio della conferma dell'ordine, l'ordine diviene nullo. In tal caso l'ordine è considerato evaso per il cliente e per la nostra azienda senza ulteriori conseguenze. Per questo motivo la prenotazione dell'articolo in caso di pagamento anticipato resta valido al massimo per 10 giorni. Trascorso tale termine, la nostra azienda recede dal contratto, producendo la nullità dell'ordine del cliente e il decadimento del nostro obbligo di fornitura. In tal caso l'ordine è considerato evaso per il cliente e per la nostra azienda senza ulteriori conseguenze.

5. Consegna, prezzi, spese di spedizione

5.1 Le modalità e i tempi di consegna sono indicati in via non vincolante sul nostro sito web o all'interno del carrello. Le uniche informazioni vincolanti da noi fornite sono quelle riportate nella nostra comunicazione di accettazione che fa seguito all'ordine del cliente.

5.2 I prezzi indicati sono comprensivi dell'IVA prevista dalla legge, nella misura in cui la nostra azienda sia soggetta al suo versamento. L'IVA eventualmente applicata è indicata separatamente all'interno del carrello prima dell'ordine definitivo.

5.3 Le spese di spedizione eventualmente applicabili sono indicate separatamente all'interno del carrello durante la procedura di ordinazione quando si seleziona la modalità di spedizione e prima dell'ordine definitivo.

6. Modalità di pagamento

6.1 Le modalità di pagamento per l'ordine del cliente sono indicate sul nostro sito web o alla voce "Il mio conto". Ad ogni ordine ci riserviamo di non fornire determinate modalità di pagamento e di rimandare ad altre modalità. Le uniche informazioni vincolanti da noi fornite sono quelle riportate nella nostra comunicazione di accettazione che fa seguito all'ordine del cliente. Le tasse eventualmente applicabili sono indicate separatamente all'interno del carrello durante la procedura di ordinazione quando si seleziona la modalità di pagamento e prima dell'ordine definitivo.

6.2 Il cliente può modificare in ogni momento la modalità di pagamento salvata nel proprio account utente.

6.3 Il pagamento del prezzo di acquisto è dovuto alla scadenza di pagamento pattuita. Una volta trascorso tale termine di pagamento, il cliente è considerato in mora senza alcun sollecito. In tal caso, il cliente è tenuto a pagare interessi di mora pari al 5% annuo a partire dalla scadenza di pagamento.

6.4 L'obbligo del cliente al pagamento degli interessi di mora non esclude il nostro diritto al risarcimento di ulteriori danni di mora.


7. Riserva di proprietà

La merce resta di nostra proprietà fino al completo pagamento. Il cliente acconsente al fatto che la riserva di proprietà sia iscritta nell'apposito registro a suo nome e per suo conto. Nel caso in cui la nostra azienda debba avvalersi della riserva di proprietà nei confronti del cliente, ci riserviamo il diritto di addebitare al cliente le spese di registrazione della riserva di proprietà.

8. Responsabilità per difetti materiali, garanzia

8.1 La nostra azienda risponde dei difetti materiali in base alle disposizioni di legge in materia, ed in particolare all'art. 197 e segg. CO. L'obbligo di garanzia nei confronti delle aziende per la merce da noi fornita ha una durata di 12 mesi.

8.2 Una garanzia supplementare sulla merce da noi fornita sussiste solo laddove essa sia stata espressamente indicata nella conferma dell'ordine per il relativo articolo.

9. Garanzia, responsabilità

Se non altrimenti convenuto, la garanzia e la responsabilità sono quelle stabilite dalle norme di legge.

10. Diritto di revoca
Accordo sull'attribuzione delle spese: Ove il cliente si avvalga del suo diritto di revoca, egli è tenuto a sostenere le spese periodiche per la restituzione, se la merce fornita corrisponde a quella ordinata e se il prezzo della merce restituita non supera l'importo di CHF 50 oppure se, in caso di prezzo maggiore della merce, il cliente non ha ancora effettuato il pagamento al momento della revoca. In caso contrario, la restituzione è gratuita per il cliente.

10.1 Informativa sul diritto di revoca
Il cliente può revocare la sua dichiarazione di volontà contrattuale entro il termine di 14 giorni inviando una comunicazione scritta senza indicazione dei motivi (ad es. lettera, fax, e-mail), oppure – se la merce è stata consegnata al cliente prima della scadenza del termine – restituendo la merce stessa. Il termine decorre dal ricevimento del testo della presente informativa e comunque non prima della consegna della merce al destinatario. Per il rispetto del termine di revoca, è sufficiente che la revoca o la merce siano spedite entro il termine. La revoca deve essere indirizzata a:

Anna-Rosa Fluri
Aeschenthürlistr. 72
6030 Ebikon
Tel. 041 440 72 74
email:a.fluri@bluewin.ch
www.jemako-shop.com/a-fluri

Conseguenze della revoca
In caso di revoca valida, le prestazioni fornite da entrambe le parti devono essere rimborsate e i benefici eventualmente ricavati (ad es. interessi) restituiti. Nel caso in cui il cliente non sia in grado di rimborsarci o restituirci la prestazione ricevuta e i benefici (ad es. vantaggi di utilizzo), oppure possa farlo solo parzialmente o in condizioni di deterioramento, il cliente è tenuto al risarcimento del valore nei nostri confronti. Il cliente è tenuto al risarcimento del valore per il deterioramento della merce e per i benefici ricavati solo nella misura in cui i benefici o i deterioramenti sono riconducibili ad un utilizzo della merce che va oltre il controllo delle sue proprietà e del corretto funzionamento. In caso di deterioramento derivante da un utilizzo conforme della merce, il cliente non è tenuto al risarcimento del valore. Il cliente è tenuto al risarcimento del deterioramento della merce e del valore per i benefici ricavati solo nella misura in cui la merce sia stata utilizzata in un modo che va oltre il controllo delle sue proprietà e del corretto funzionamento. Con l'espressione "controllo delle proprietà e del corretto funzionamento" si intendono la prova e il controllo della merce in oggetto, così come usualmente effettuati in negozio.
La merce adatta ad essere inviata come pacchetto va rispedita a nostro rischio. Il cliente è tenuto a sostenere le spese periodiche per la restituzione, se la merce fornita corrisponde a quella ordinata e se il prezzo della merce restituita non supera l'importo di CHF 50 oppure se, in caso di prezzo maggiore della merce, il cliente non ha ancora effettuato la controprestazione oppure un pagamento parziale convenuto per contratto. In caso contrario, la restituzione è gratuita per il cliente. La merce non adatta ad essere inviata come pacchetto viene ritirata presso il cliente. Gli obblighi di rimborso dei pagamenti devono essere ottemperati entro 30 giorni. Il termine decorre per il cliente dall'invio della sua dichiarazione di revoca o della merce, e per la nostra azienda dalla sua ricezione.

10.2 Indicazioni generali

1. La merce deve esserci restituita per quanto possibile nella confezione originale con tutti gli accessori e con tutti i componenti dell'imballaggio. Ove la confezione originale non sia più disponibile, utilizzare se necessario un imballaggio esterno protettivo come protezione contro i danni da trasporto.
2. La merce deve esserci restituita per quanto possibile affrancata. Su richiesta, rimborsiamo al cliente in via preventiva le spese di affrancatura.
3. Si precisa che i precedenti punti 1. – 2. non costituiscono un presupposto per l'esercizio efficace del diritto di revoca.

11. Diritto applicabile, foro competente

I contratti vigenti tra la nostra azienda e il cliente sono soggetti al diritto svizzero, ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci. Ove i contratti stipulati tra la nostra azienda e il cliente non siano un contratto con i consumatori ai sensi del CPC svizzero, il foro competente per tutte le controversie derivanti dai rapporti contrattuali è quello della nostra sede.

12. Modifica delle Condizioni Commerciali Generali

Nella misura in cui le presenti condizioni commerciali generali sono inserite nel rapporto contrattuale con il cliente, la nostra azienda è autorizzata a modificarle unilateralmente ove ciò sia necessario per eliminare perturbazioni dell'equilibrio contrattuale intervenute successivamente oppure per rispondere a cambiamenti delle condizioni quadro normative o tecniche. Prima di ogni nuovo ordine è necessario accettare le condizioni commerciali generali attualmente in vigore con un clic.

13. Clausola liberatoria

Se una clausola del contratto, incluse le presenti condizioni, dovesse essere o divenire nulla, totalmente o anche solo in parte, o se il contratto dovesse presentare una lacuna, ciò non pregiudica la validità delle restanti clausole o di parti di esse. A sostituzione delle clausole nulle, si applicano le relative norme di legge. In mancanza di una norma, il contratto deve essere interpretato o modificato in modo tale da realizzare gli obiettivi intesi dalle parti con il presente contratto, ove ammessi dalla legge, così come sarebbe stato possibile con l'applicazione della clausola nulla o inapplicabile.

14. Elaborazione dei dati

La nostra azienda tratta i dati raccolti in occasione dell'ordine del cliente in modo responsabile secondo la nostra "Informativa sulla privacy".